01-slide piccola

slin-smart-meteringPer Smart Metering si intende "un sistema di controllo basato su reti di sensori (wireless, Plc, RS485) per il monitoraggio in tempo reale dei consumi di luce, gas e acqua. Grazie alla possibilità di interfaccia con le tecnologie informatiche e di comunicazione, lo Smart Metering consente di intervenire sugli impianti regolando lo scambio sia di energia sia di informazioni sul funzionamento dell'impianto, offrendo anche la possibilità di intervenire in caso di problematiche o guasti in modalità immediata, senza dover ricorrere all'intervento sul posto" (Fonte: Enea).

Tramite Smart Metering si mettono in comunicazione l'utenza e la distribuzione, inviando e raccogliendo dati in formato digitale, per una gestione razionale del consumo a favore di un metodo efficace di misurazione. Questo può valere per i servizi di distribuzione di acqua, gas e corrente elettrica.

Lo Smart Metering è una tecnologia fondamentale per i progetti di efficienza energetica perché permette anche la misurazione dei risparmi conseguibili e la verifica delle performance dei vari impianti sottoposti ad interventi di riqualificazione energetica.
Citando ancora l'agenzia ENEA sullo Smart Metering: "La sua applicazione consente di accompagnare ogni intervento di efficientamento dalla fase progettuale, con la misurazione e valutazione dei consumi e delle dispersioni di energia di un impianto o di un edificio prima dell'intervento di riqualificazione, passando per il monitoraggio nel corso della fase di realizzazione e terminare con la misurazione e il controllo in tele gestione dei consumi post intervento e dei risparmi conseguiti".E ancora "Lo smart metering è inoltre strumento indispensabile nell'evoluzione delle reti elettriche tradizionali in smart grid".

 

Pubblica illuminazione e Smart Metering

Perfetta efficienza, nessuno spreco e abbattimento dei costi per le infrastrutture necessarie. Questo l'obiettivo che realizza SLIN 169 per lo Smart Metering, soluzione che utilizza gli impianti di pubblica illuminazione come infrastruttura principale per disseminare il territorio di dispositivi creati per la 'misurazione intelligente'.
Con SLIN 169 i punti luce possono essere dotati di Dibawatt® con l'apposito modulo di rilevazione e comunicazione, rendendo la rete di illuminazione pubblica una rete per Smart Metering a tutti gli effetti.

Una infrastruttura già esistente, capillare e presente vicino a tutte le utenze casalinghe - spesso anche in aree non facilmente raggiungibili - ed edifici pubblici.Una infrastruttura a costo zero sia per l'amministrazione locale che la possiede, sia per il gestore di energia che per obbligo di legge dovrà dotarsi di infrastruttura: sarà costretto ad investimenti importanti.

L'impianto di pubblica illuminazione diviene il vettore d'elezione creando un circolo virtuoso:

  • le PA hanno una risorsa da valorizzare ulteriormente per servizi Smart City e Smart Grid;
  • i Gestori dei servizi potranno risparmiare negli investimenti in infrastrutture;
  • i cittadini avranno maggiori servizi a un costo più contenuto.

 

 

Icona SLIN169