La tecnologia di SLIN 169 è fortemente versatile e orientata a sviluppi Smart City. Integrando moduli e appositi sensori, sarà possibile utilizzare l'infrastruttura già esistente della pubblica illuminazione per creare e integrare reti diverse e scambiare informazioni. Diventa realtà a portata di tutte le amministrazioni locali fornire servizi come il rilevamento delle condizioni ambientali (pm10, umidità, allagamenti), connessioni Internet, monitoraggi e controlli (traffico, Ztl, parcheggi) fino a poter gestire servizi come il bike sharing per monitorare e gestire ad esempio il parco biciclette messe a disposizione dal Comune.

Slin e Smart City

 

 Icona SLIN169